British Airways

British Airways: contatti, numero verde e fasce orarie

by Rosy
0 comment

La British Airways è una delle più famose compagnie aeree britanniche, con sede operativa a Hillingdon, un borgo situato vicino la città di Londra. La compagnia è stata fondata nel 1971, tramite la fusione di diverse compagnie aeree inglesi. Negli anni, la British Airways ha riscosso moltissimo successo tra i passeggeri di tutto il mondo, divenendo leader nel Regno Unito, per il numero di voli e di collegamenti, istituiti con i diversi aeroporti internazionali e la seconda, invece, per numero di passeggeri, posizionandosi dopo la nota compagnia Easyjet. La società è presente in ben cinque continenti, assicurando voli che da Londra raggiungono città come:

  • Roma
  • Tokyo
  • Madrid
  • Qatar
  • New York
  • Città del Messico
  • Mosca
  • Buenos Aires
  • Marocco

La British Airways è una compagnia attenta alle esigenze dei propri clienti, cui offre notevoli pacchetti low- cost e un servizio mirato a non generare alcun malcontento. Tra i diversi servizi offerti dalla compagnia aerea c’è il check-in online da effettuare in anticipo rispetto alla partenza, utile per ottimizzare i tempi, poiché permette la registrazione dei passeggeri e bagagli, tramite semplici click. La particolarità della compagnia risiede, soprattutto, nei diversi criteri riguardanti la fatturazione dei bagagli trasportati, poiché sono diverse società, che operando in franchising, si occupano di quest’aspetto tollerando dimensioni diverse. Come ogni altra compagnia, la presenza di bagagli con dimensioni superiori ai criteri stabiliti, richiedono il pagamento di un costo aggiuntivo.

Come rivolgersi alla British Airways? modalità di contatto per i passeggeri

La British Airways è una compagnia molto scrupolosa, intenta ad accontentare tutte le richieste dei suoi passeggeri, attraverso una modalità di viaggio confortevole e sicura. In virtù di questo desiderio, la British Airways mette a disposizione di chiunque voglia contattare la compagnia aerea per richiedere informazioni, esporre dubbi o qualche problema, diverse modalità di contatto, con cui riesce a fornire ai passeggeri, delle risposte esaustivee delle soluzioni rapide.

Molti sono i numeri verdi della British Airways, a cui i clienti possono rivolgersi in maniera del tutto gratuita, accessibili ai viaggiatori delle diverse parti del mondo. I call center della compagnia aerea sono collocati nel Regno Unito, infatti, è da qui che i passeggeri della British Airways, ottengono le loro risposte. In base al servizio richiesto o a qualsiasi tipo di esigenza, è possibile rivolgersi ai diversi call center. I principali numeri telefonici della compagnia aerea, cui è possibile accedere su tutto il territorio italiano, offrono diversi servizi, tra cui:

  • Effettuare una prenotazione o modificare una già esistente: in questo caso, è necessario contattare il numero telefonico 02 69633602, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato fino alle 14.00. Per effettuare una prenotazione di gruppo bisogna, invece, rivolgersi allo 02 99953741, esclusivamente nei giorni feriali, nella fascia oraria dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00
  • Per mancato recapito dei bagaglio o per problemi relativi , il numero da contattare è lo 00689386034 dalle 07.00 alle 23.00. In caso di problematiche di altro tipo, infine, è possibile inviare un fax al numero 0269633615, oppure inoltrare un reclamo alla compagnia,tramite il sito ufficiale della British Airways.

Il sito Web della compagnia offre, di fatto, molte possibilità e diversi servizi, per i passeggeri che vogliono salire sulle apparecchiature della British Airways. In pochi passaggi sarà possibile, per esempio, non solo effettuare la prenotazione del proprio volo, ma anche richiedere dei servizi aggiuntivi, quali assistenza in caso di disabilità o problemi motori. La compagnia accetta la presenza di cani guida sui propri apparecchi, liberi di viaggiare insieme ai propri padroni. In caso di necessità particolari, come quelle appena menzionate, la British Airways invita i propri passeggeri ad avvisare la compagnia, almeno due giorni prima, della partenza.

You may also like