Capodanno a Milano: itinerari ed eventi

by
0 comment

Milano è da sempre la città della movida, del fascino e del divertimento. Qui i locali e i luoghi di intrattenimento sono così numerosi e accontentano così tanti gusti che spesso risulta anche difficile scegliere dove andare. E questo vale anche e soprattutto in caso di eventi importanti come il Capodanno. Superate le abbuffate natalizie, infatti, Milano si prepara subito a ricevere gente e turisti da ogni parte d’Italia per vivere l’ultima notte dell’anno in allegria e in assoluto divertimento. Ed è per questa ragione che il numero di eventi in questa occasione è estremamente cospicuo, volto a soddisfare ogni esigenza. 

Ma quali sono gli eventi da non perdere per un Capodanno a Milano difficile da dimenticare? Scopriamolo.

Concerto in Piazza Duomo

Piazza Duomo è la piazza principale della città, il vero fulcro e cuore della metropoli milanese. Non a caso la notte di Capodanno accoglie moltissimi turisti ma anche milanesi stessi che si radunano per festeggiare in allegria con parenti ed amici. Per questa occasione, Piazza Duomo diventa luogo di concerti con personaggi musicali di spicco, di fama sia nazionale che internazionale. Durante il corso degli anni, ad esempio, la piazza ha ospitato artisti quali Mario Biondi, Elio e le Storie Tese e Francesco Gabbani. Senza contare i dj set fino a notte tarda per salutare il vecchio anno. Insomma, l’ultimo giorno dell’anno Piazza Duomo arriva ad ospitare anche 70 o 80.000 persone, tutte radunate a festa per brindare sotto la Madonnina.

Capodanno sui Navigli

I Navigli sono probabilmente simbolo della bellezza e del fascino che contraddistingue il capoluogo lombardo. Per chi non lo sapesse, sono un sistema di canali navigabili con baricentro proprio a Milano (precisamente nella zona ovest del centro storico). Si caratterizzano non solo per l’avvenenza ma anche per la presenza di numerosi locali, ristoranti, pub che ogni giorno raccolgono una moltitudine di giovani milanesi. Durante l’ultima notte dell’anno poi, i Navigli diventano un luogo ancor più vivace e festoso. Tanto è vero che i festeggiamenti per accogliere il nuovo anno iniziano già all’imbrunire del 31 Dicembre. Nel tardo pomeriggio, infatti, si radunano una serie di giovani per fare l’aperitivo nei tanti locali della zona. Dopo si sceglie tra i numerosi ristorantini se fare il veglione o meno. In ultimo, verso la mezzanotte molteplici pub e discoteche aprono le porte per dar il via alla festa per salutare il nuovo anno. 

Per raggiungere i Navigli, la linea della metro più comoda da prendere è la rossa che ferma a Porta Genova. Ma, in alternativa, si può usare anche il tram che collega in modo capillare la zona con altri quartieri della città.

Capodanno al Teatro alla Scala

Per un Capodanno decisamente più tranquillo ma al contempo elegante ed indimenticabile, il Teatro alla Scala è senz’altro un’ottima soluzione. Ogni anno questa struttura ospita moltissimi concerti, serate di gala, opere teatrali, perfette per accogliere il nuovo anno. Certo, parliamo di un evento pensato appositamente per gente più matura, ma che comunque rappresenta una valida alternativa alle feste più mondane e caotiche di Milano. Dopo la fine dello spettacolo (che solitamente inizia per le 18-19), gli ospiti potranno gustare un ottimo cenone di Capodanno per poi attendere la mezzanotte con un buon brindisi. Si tratta spesso di eventi più che esclusivi, che ospitano anche poche persone, ma che regalano momenti difficili da dimenticare all’insegna della cultura e della buona musica. 

Capodanno nei Club

I club di Milano accolgono spettacoli ed eventi esclusivi, specialmente legati alla musica rap o hip-hop, pensati appositamente per gente giovane che ha voglia di divertirsi e ballare. Tanto è vero che questi club sono così tanti e sparsi in giro per la città che è quasi impossibile scegliere dove andare per vivere il proprio Capodanno all’insegna del divertimento. Ciò che è certo è che si tratta di luoghi gioviali di ballo e buona musica, concepiti in particolar modo per chi vuole dare il benvenuto al nuovo anno in modo frizzante e divertente. 

You may also like