Come organizzare una vacanza a Sorrento: dal soggiorno a cosa vedere, tutto quello che c’è da sapere

by
0 comment

Ha ispirato canzoni, ricette e dato sfondi a celebri film: si tratta della città di Sorrento, in provincia di Napoli, una delle più suggestive e belle località italiane, meta ogni anno di turisti provenienti da tutto il mondo e amatissima non solo per il mare mozzafiato ma anche per il patrimonio storico-artistico e l’ottima cucina mediterranea.

È importante, allora, capire come organizzare al meglio una vacanza a Sorrento così da assicurarsi di poter ammirare tutte le sue bellezze durante il soggiorno, all’insegna del più totale relax.

Soggiornare a Sorrento

Soggiornare in questa pittoresca cittadina sul mare significa poter scegliere tra diverse soluzioni, individuando quella più adatta alle proprie necessità. Per esempio, è possibile notare come negli ultimi anni stiano riscontrando un successo sempre maggiore le case-vacanze, particolarmente apprezzate da tutti quei vacanzieri alla ricerca di comfort ma anche della piena autonomia, così da gestire completamente la propria giornata senza alcun vincolo.

Al giorno d’oggi, è possibile individuare tutti gli immobili disponibili per l’affitto anche online, affidandosi ad appositi siti specializzati.

A questo proposito, scopri le case vacanze a Sorrento sul portale di My Rental Homes, dov’è possibile trovare qualsiasi genere di soluzione, dalle ville agli appartamenti, così da soddisfare le esigenze di ogni tipo di turista, dalle famiglie alle comitive di amici, passando per le coppie di innamorati.

La prenotazione di una casa vacanze online, attraverso schede dettagliate, permette di disporre di una panoramica dettagliata di qualsiasi tipo di immobile. In questo modo, sarà possibile scegliere in modo semplice e veloce la soluzione in grado di rispecchiare le proprie necessità sotto qualsiasi punto di vista.

Chiunque fosse alla ricerca del massimo comfort, infatti, potrà prediligere case con lavastoviglie, aria condizionata ed eventualmente anche la piscina. Inoltre, chi ha la necessità di spostarsi per la città con i mezzi pubblici potrà restringere il campo della scelta guardando esclusivamente alle soluzioni collocate vicino a questo genere di servizio, mentre per gli amanti del mare a 360° sarà possibile scegliere una villa o un appartamento sulla costa, così da poter raggiungere la spiaggia rapidamente e in qualsiasi momento.

Le bellezze della penisola sorrentina

Naturalmente, il mare è senza dubbio il grande punto di forza di Sorrento e di tutta la penisola sorrentina e può essere ammirato quasi da ogni punto della località

Tra le spiagge più note vi sono senz’altro quelle di Marina Grande e Marina Piccola, entrambe di sabbia vulcanica e quindi dalla caratteristica tonalità scura, di grande impatto estetico. Delineata da scogli punteggiati di macchia mediterranea è, invece, la zona dei Bagni della Regina Giovanna.

Per quanto concerne le bellezze storico-artistiche lontane dalla costa, invece, non si può non citare il Vallone dei Mulini, un luogo suggestivo tra le rocce dove si scorgono i resti dei mulini in uso nel secolo scorso.

La presenza di importanti testimonianze storiche, in ogni caso, è senza dubbio l’altro grande punto di forza della città, oltre al mare: a questo proposito, basti pensare al Museo Correale dove sono conservati reperti di era medioevale e romana, oppure alle mura del XVI secolo che circondano la parte alta della città.

Qui svettano anche il Duomo, realizzato nel Quattrocento e ancora oggi uno dei più importanti punti di riferimento della città, così come il noto Sedile Dominova, edificio storico in cui si svolgevano gli incontri del consiglio dei nobili cittadini, dove per gli amanti dell’arte è possibile ammirare ancora adesso splendidi affreschi.

You may also like