Nizza

Nizza: cosa fare e cosa vedere, quando andare e migliori offerte

by
0 comment

Nizza è considerata una cittadina turistica soprattutto per il periodo estivo. Mare, sole e spiagge nonché la sua Promenade che accompagna i turisti verso il divertimento. Eppure la città francese è molto altro! Ecco cosa vedere a Nizza durante il proprio soggiorno.

Cosa vedere a Nizza?

Nizza è bella, soleggiata e rappresenta la vacanza ideale per ogni persona. In pochissimi si soffermano alla sua storia e a come sia arrivata sino a qui oggi. Famosa per la sua Promenade des Angleis dove passeggiare, fare sport e divertirsi in riva al mare ma anche per i suoi scorci antichi, i suoi locali ricercati e una grande attenzione al territorio. Ecco cosa non perdere durante la vacanza a Nizza.

Città Vecchia

Inutile citarla, perché ogni viaggio a Nizza inizia proprio dalla città vecchia ricca di cultura e di una faccia differente di questo gioiello francese. La Veille Ville infatti somiglia tantissimo a Genova lungo i suoi carrugi con vicoli molto stretti e case colorate.

Ci sono negozi sparsi e anche botteghe che sembrano essersi fermate nel tempo. Ma non è solo questo, perché guardando bene la sua architettura ci si può innamorare del mercato dei fiori – boutique – la sua arte barocca sino alla cattedrale di Santa Reparata. Qui è presente anche l’ufficio del turismo di Nizza che ha diverse formule completamente personalizzate per fare escursioni e muoversi in totale sicurezza.

Promenade des Anglais

È la parte focale della città con 7 chilometri di passeggiata sul lungomare collegando il porto con l’aeroporto è un vero e proprio paradiso. Si può camminare, fare sport e stare tutti insieme in questo larghissimo marciapiede che una volta all’anno ospita il carnevale cittadino.

Qui non mancano gli Hotel di lusso ma è anche teatro di gare podistiche e ciclistiche che si svolgono sempre durante l’anno.

Villa Massena

È un Hotel ma deve essere citato e visitato proprio perché rappresenta una delle testimonianze di una epoca antica. Al suo interno anche il Museo della storia locale con la sua palazzina che è stata realizzata dai due architetti Messiah e Tersling che si affaccia sul giardino disegnato da Andrè. Nel 2008 è avvenuta una campagna di ristrutturazione massiva e oggi è visitabile tutti i giorni meno il martedì!

Museo di Matisse

Se si è a Nizza per lavoro oppure vacanza è consigliabile ritagliarsi qualche minuto per per andare a visitare questo museo, che è uno dei più amati in assoluto. Qui ci sono le opere del grande artista Henri Matisse tra disegni – sculture – opere – bozzetti e dipinti che vengono guardati e ammirati tutti i giorni. Un vero e proprio tuffo nella storia per un uomo che ha cambiato un’epoca.

You may also like