Caraibi: cartina delle località più belle da visitare

by
0 comment

Bahamas, Cuba. Barbados, Giamaica, le Isole Cayman e Repubblica Dominicana sono solo alcuni degli stati insulari dei Caraibi. Le isole sono racchiuse in vari arcipelaghi, Grandi e Piccole Antille e le isole Bahamas. Il tempo non è sempre bello, come si può immaginare, anzi nell’arco dell’anno è piuttosto piovoso, e c’è pericolo di tempeste tropicali e uragani. Se non siete spaventati e volete comunque esplorare queste isole, immergervi nei mari azzurrini, cristallini e limpidi che caratterizzano i Caraibi, camminare a piedi scalzi sulla sabbia fina e bianca delle più belle spiagge esistenti al mondo, o ancora se volete rilassarvi con un aperitivo vista oceano, appagando i vostri palati fini mangiucchiando qualcosa o sorseggiando qualche drink locale, ecco proprio per voi, le isole più belle da visitare, più particolari da esplorare, più serene per rilassarvi. 

Posti da visitare: Ambergris Caye, Belize

Ambergris Caye, Belize, una delle più conosciute e famose. È la più particolare. È una circonferenza di sabbia e terra, con al centro il mare. Sembra quasi di stare in una gigantesca piscina dall’acqua salata. Il Blu Hole è il luogo di immersione più affascinante del mondo. Questo nome è dovuto al colore dell’acqua. Dalle immagini che potete trovare dall’alto di questa isola, potete notare infatti che l’acqua ai lati è azzurra, mentre al centro è di un blu più scuro. Molto suggestivo. L’isola è inoltre dotata di vari servizi per appagare i turisti e farli sentire a loro agio nel massimo del loro rispetto e serenità. 

Bermuda

Bermuda, invece, è un’isola più da vip, se avete un gonfio portafoglio potete esplorarla al meglio, dati i suoi ristoranti, boutique e spiagge molto lussuose. Un fascino molto ricercato e una bellezza di quelle più sofisticate e particolari. Potrete giocare a golf nei vasti campi offerti dall’isola, o andare in barca a vela, sport tradizionale di quest’isola. È situata a Bermuda, Horseshoe Bay Beach, una delle spiagge certificate “più belle al mondo”

Saint Kitts and Nevis

Saint Kitts and Nevis sono isole da visitare se avete in mente una vacanza di tipo più culturale. C’è infatti il Parco nazionale di Brimstone Hill Fortress che è un patrimonio UNESCO, che fu costruito dagli schiavi africani su progetto degli inglesi nel 1782. Majors Bay è una delle spiagge più acclamate, una striscia stretta e lunga di sabbia dorata, dove non ci sono bar o altri servizi ma solo sabbia scottante e un mare limpido e rinfrescante. 

Cayman

Altre isole famose scoperte da Cristoforo Colombo sono invece le Cayman, i servizi di quest’isola sono specializzati sopratutto nell’immersione subacquea. L’attività subacquea infatti è una tradizione e uno svago da sempre molto ricercato dai turisti che si interessano della flora e della fauna marina. Potrete infatti vedere paesaggi acquatici mozzafiato, panorami nascosti dal blu dell’acqua, ma che si possono scovare e ammirare, restando travolti dal loro fascino misterioso. 

Puerto Rico

Puerto Rico è totalmente diversa. Se cercate la calma e la tranquillità questo è il posto sbagliato. La vita notturna è molto animata: ci sono grandi località balneari, casinò e tanto altro divertimento. Oltre a un luogo di divertimento e perdizione può essere anche la meta perfetta per coloro che ricercano luoghi culturali, Puerto Rico infatti vanta di testimonianze storiche della cultura ispanica.

Le isole dei Caraibi, sono l’una diversa dall’altra. Sono tutte a loro modo particolari e speciali, sta a voi scegliere la più adatta al vostro ideale di vacanza. Ne resterete sicuramente soddisfatti e tornerete dal viaggio più rilassati, abbronzati e sereni. 

You may also like