vacanza

Vacanze sul mare: cosa vedere e dove soggiornare a Porto Cesareo

by
0 comment

Durante il periodo invernale capita spesso di sognare ad occhi aperti spiagge dorate e mare cristallino, di immaginare di sdraiarsi al sole per raggiungere l’agognata tintarella estiva, di immergersi in acque azzurre, di vedere un tramonto mozzafiato sorseggiando uno spritz in un locale sulla costa mentre tutto si tinge di rosso e arancione.

Chiunque voglia trasformare questi desideri in realtà può prenotare una vacanza durante la bella stagione a Porto Cesareo, una meravigliosa località sulla costa ionica della Puglia.

Qui è possibile trovare incredibili distese di sabbia, baie nascoste e piccoli golfi, acque limpide e un ecosistema locale protetto. Naturalmente è bene scegliere dove alloggiare durante la villeggiatura per godersi al meglio la cittadina e sapere quali attrazioni siano assolutamente imperdibili.

Ville e appartamenti a Porto Cesareo

Per chi volesse evitare la vita movimentata dei villaggi turistici o gli orari stabiliti per i pasti che vengono imposti dagli hotel e fosse alla ricerca di una vacanza in cui vivere Porto Cesareo come un qualunque abitante della città la soluzione è affittare una casa vacanze. Optare per una villa o un appartamento, infatti, permette di organizzare la giornata e le attività secondo i propri ritmi e le proprie curiosità.

Oggigiorno, per scoprire le migliori proposte presenti sul territorio è possibile affidarsi anche alla rete, grazie a portali specializzati come Caladelsalento.it, che propone una selezione dicase vacanze sul mare a porto cesareo in grado di soddisfare qualsiasi genere di esigenza e preferenza personale.

Infatti è possibile prendere in affitto diverse tipologie di soluzione in base alla composizione della famiglia, alla vicinanza con la spiaggia e al budget che si intende spendere. In ogni caso si avrà l’opportunità di soggiornare in alloggio dove pulizia, gentilezza e disponibilità vengono costantemente garantiti dalla lunga esperienza nell’ambito dei gestori.

Per poter organizzare la propria vacanza basterà richiedere comodamente un preventivo online o chiamare direttamente in struttura qualora si abbiano le idee chiare. Questo tipo di sistemazione permetterà ai villeggianti di essere indipendenti, ma allo stesso tempo di poter contare in ogni momento della presenza costante e discreta di uno staff che possa dare consigli o fornire qualunque tipo di informazione.

Cosa fare e vedere a Porto Cesareo

Chi si trovi in questa zona non può perdersi l’area marina protetta, dove la fauna autoctona viene tutelata, le spiagge sono incontaminate e mantengono il loro originale colore chiaro e il mare è calmo e limpido. Coloro che, invece, fossero interessati a vedere le creature marine da vicino potranno organizzare immersioni guidate e ammirare da vicino i preziosi fondali locali.

Per godersi una bella escursione in barca sarà possibile affittarne su tutto il tratto di costa, ricordandosi, però, di prenotare con anticipo nel periodo di alta stagione. Quelli che, invece, volessero godersi un po’ di sole rilassandosi sul lettino o concedersi una lettura tranquilla in riva al mare sotto l’ombrellone potranno trovare delle spiagge attrezzate come quella di Baia del Togo.

Per ritrovare tracce del passato, come le polis della Magna Grecia, sarà possibile andare alla ricerca di antichi reperti quali colonne sommerse o vetuste anfore. La Torre Squillace, invece, è un’imperdibile torre di sorveglianza costruita alla fine del 1500, visitabile solo esternamente, ma che costituisce un luogo suggestivo accanto al quale passeggiare. Infine, da non perdere è la degustazione dei piatti tipici della zona e, soprattutto, di quelli a base di pesce che potranno essere consumati in uno dei ristorantini romantici che sorgono in prossimità del mare.

Imperdibili sono sicuramente i ricci di mare, che si possono consumare sia direttamente crudi sia come ingrediente per i primi piatti. Per chi, invece, volesse cimentarsi in una grigliata in spiaggia o nella preparazione di un piatto di pasta ai frutti di mare è possibile acquistare pescato fresco presso il mercato del pesce della città

You may also like