Castiglione della Pescaia, l’alternativa ideale per la tua vacanza “last minute”

by
0 comment

Nonostante la maggior parte degli italiani sfrutti ancora i periodi di “ferie comandate”, dovuti a chiusura forzata delle attività lavorative nei primi quindici giorni di agosto, esiste anche una buona fetta di potenziali turisti che preferisce puntare alle località balneari, soprattutto con l’arrivo del mese di settembre.

Per chi ne ha le possibilità è certamente una scelta condivisibile, in quanto si ha la possibilità di sfruttare offerte interessanti, con prezzi non da “altissima stagione”.

Il nostro Bel Paese non ha di certo nulla da farsi invidiare, soprattutto se si parla di località costiere.

Tra le mete turistiche che più ci hanno impressionato e che vogliamo consigliare per trascorrere una buona vacanza, rilassante e di assoluta qualità, oggi vi parleremo di Castiglione della Pescaia, situato in Provincia di Grosseto.

La scelta migliore per una vacanza sostenibile

Tra le località più interessanti della costa tirrenica, questa celebre località balneare risulta essere sempre ai primi posti nelle classifiche stilate annualmente da Legambiente.

Anche per il 2022, Castiglione ha avuto l’importante riconoscimento delle 5 Vele, che sta a indicare la qualità dell’accoglienza e la sostenibilità turistica della località in questione. Per sostenibilità intendiamo, in particolar modo, le politiche ambientali che riguardano la:

  • mobilità turistica;
  • valorizzazione del paesaggio;
  • gestione dei rifiuti.

Sono tutte tematiche sulle quali, soprattutto in questo periodo storico, vi è una particolare attenzione da parte dell’opinione pubblica.

Considerando che il punteggio va proprio da 1 a 5, si tratta del massimo valore possibile, un riconoscimento di cui si possono fregiare solo poche località in Toscana, come la Costa dell’Argentario e l’Isola del Giglio.

Cosa troverete, una volta giunti a Castiglione della Pescaia

Prima di tutto, è impossibile non notare l’ampia scelta di stabilimenti balneari, alcuni noti anche per la presenza di turismo vip, come il Bagno Le Cannucce, altri semplicemente conosciuti per l’essere un punto di riferimento quasi irrinunciabile per molte famiglie e giovani.

Il litorale di Castiglione è meta di divertimento per tutte le fasce di età, quindi, non sarà difficile trovare stabilimenti che garantiscono numerose opportunità di svago sportivo (dal beach volley al beach soccer, passando per i classici ping pong e calcio balilla).

I chilometri di spiaggia che caratterizzano l’intera fascia costiera di Castiglione, trovano una naturale distinzione nella zona del porto. Alla sua sinistra troviamo una zona di ricca vegetazione a macchia mediterranea, con litorale composto prevalentemente da sabbia fine e costa che degrada dolcemente verso il mare. Questo è sicuramente un tratto costiero ideale per chi ha una famiglia con bambini piccoli e desidera una vacanza tranquilla e rilassante (non a caso, è proprio qui che troveremo il maggior numero di camping).

Alla destra del porto troviamo tutta l’area di lungomare, che costeggia il borgo di Castiglione. Proprio qui troverete la maggior parte degli stabilimenti balneari, la cui offerta è volta a garantire una vacanza divertente e rilassante al tempo stesso. Procedendo verso nord troviamo aree costiere con una maggior presenza di scogli, sicuramente ideale per gli amanti dello snorkeling (in tal senso, imperdibile è la Spiaggia delle Rocchette, che dista solo una manciata di chilometri da Castiglione).

Ma tornando a Castiglione, dovete sapere che questo borgo non è solo composto dalla parte più moderna, situata a ridosso della costa e ricca di bar, negozi e ristoranti. Il centro storico è caratterizzato da un antico borgo medievale, perfettamente intatto e cinto da antiche Mura risalenti tra il X e il XIII secolo.

Il borgo antico, perfettamente intatto e ancora oggi abitato, è dominato da un imponente castello medievale, i cui interni non sono visitabili in quanto ancora oggi proprietà privata. Vi è comunque la possibilità di arrivare fino alla sommità del castello e da lì poter ammirare una splendida vista della costa tirrenica, con il porto di Castiglione e, in lontananza, uno scorcio della nota località di Marina di Grosseto, situata a pochi chilometri di distanza.

Conclusioni

Una visita a Castiglione della Pescaia consente di vivere una vacanza dilettevole, per gli amanti del mare anche in periodi di non alta stagione, ma con una componente culturale, vista la possibilità di scoprire le radici storiche di questa celebre località del litorale toscano. Come detto in precedenza, le occasioni per prenotare una vacanza anche nel mese di settembre non mancano.

Considerando la riapertura della maggior parte delle attività lavorative, se anche voi amate la tranquillità e vivere la vacanza con maggior relax, ci sarà la possibilità di poter godere di tutti i vantaggi della bella stagione, ancora ben lungi dal salutarci, e trovare un litorale più sgombro da turisti, spendendo anche una cifra più consona.

You may also like